Schianto con lo scooter, donna muore dopo due giorni in ospedale

Il luogo dell'incidente

L'incidente era avvenuto all'incrocio tra via Cimabue e via Sant'Andrea a Santa Croce sull'Arno. L'operaia di 56 anni si era scontrata contro un'auto; per lei non c'è stato nulla da fare

SANTA CROCE SULL’ARNO.  E' morta, dopo una lunga agonia, Luciana Riccio, la cinquantaseienne di Orentano rimasta ferita in un incidente mercoledì 28 dicembre all'incrocio tra via Cimabue e via Sant'Andrea a Santa Croce sull'Arno. 

La donna era in sella a uno scooter e si è scontrata con un'auto una Volkwagen Golf guidata da una cinquantacinquenne di San Miniato. La morte è stata accertata nella notte tra giovedì 29 e venerdì 30 dicembre, nel reparto di terapia intensiva dell'ospedale di Careggi a Firenze dove Luciana Riccio era stata trasportata nel pomeriggio di mercoledì con l'eliambulanza.  Giovedi 29 dicembre era iniziata la procedura di osservazione per l'accertamento di morte.