Ristori: sei mesi di contratto di solidarietà ma, per ora, niente anticipo dello stipendio del mese di novembre

Una manifestazione degli operai delle Officine Ristori (foto Silvi)

Sono questi i fatti salienti emersi dall'incontro tra sindacati ed esponenti dell'azienda dopo la visita al ministero del Lavoro per fare chiarezza su quali ammortizzatori sociali usare per la gestione del calo di produzione delle officine di Montecalvoli.