La figura di Ronchey secondo Andrea Nelli

CASTELFRANCO DI SOTTO. Oggi, alle 17,30, nella sala del consiglio comunale, si svolge, in anteprima nazionale, la presentazione del volume “Ronchey. La Russia, l’Italia e il fattore K”. Si tratta di...

CASTELFRANCO DI SOTTO. Oggi, alle 17,30, nella sala del consiglio comunale, si svolge, in anteprima nazionale, la presentazione del volume “Ronchey. La Russia, l’Italia e il fattore K”. Si tratta di una pubblicazione di notevole interesse culturale, meritevole di diffusione nel mondo del giornalismo e della cultura. L’autore Andrea Nelli, cittadino castelfranchese (abitante a Villa Campanile), si è laureato nell’anno accademico 2010-2011 presso l’Università di Pisa (facoltà di Lettere e Filosofia, con laurea specialistica in storia e civiltà). Dopo aver discusso la tesi di laurea su “Alberto Ronchey e il mondo comunista. Indagini e riflessioni di un osservatore d’eccezione”, Andrea Nelli ne ha successivamente curato la biografia, esplorandone i viaggi, le inchieste, la profonda conoscenza delle ideologie. Alberto Ronchey, saggista, docente universitario, direttore editoriale, ministro dei Beni culturali, fu tra i giornalisti uno dei più capaci a scavare nei problemi del mondo dedicandosi costantemente al proprio lavoro con rigore etico e lungimiranza.

©RIPRODUZIONE RISERVATA