Un'altra estate fa centro a San Miniato, fra bellezze artistiche e prodotti tipici

La maxifoto di Franco Silvi donata dal Tirreno al Comune

Tanta gente alla sesta tappa del tour organizzato dal Tirreno e dalla Regione Toscana

SAN MINIATO. Tanta gente a San Miniato per la sesta tappa di Un'altra estate, il tour nei borghi più belli della Toscana organizzato dal Tirreno e la Regione Toscana col supporto di Toscana Promozione Turistica e la collaborazione di Fondazione Sistema Toscana.

Dopo la visita alla Rocca Federiciana, dove Dante Alighieri ha salutato i partecipanti con una declamazione di alcuni versi della Divina Commedia il nutrito gruppo di partecipanti si è trasfertito in piazza Duomo, dove erano stati allestiti gli stand dei produttori, con largo spazio all'oro bianco della zona, il tartufo.

Tanta gente in piazza Duomo

I saluti sono stati portati da Stefano Ciuoffo, assessore regionale a turismo e attività produttive, da Fabrizio Brancoli, direttore del giornale Il Tirreno, e dal sindaco Simone Giglioli. Quindi Stefano Agnoloni, testimonial del territorio, ha offerto spunti e curiosità per una visita di San Miniato e dintorni. 

Nell'occasione Il Tirreno ha donato al Comune una maxifotografia scattata da Franco Silvi.