Gtg Pistoia senza pace, ancora una sconfitta

Fletcher in azione contro Napoli al PalaCarrara (Foto Gori)

Al PalaCarrara passa la Gevi Napoli per 51-65 dopo una partenza disastrosa dei padroni di casa guidati da coach Carrea

PISTOIA. Quinta sconfitta di fila per la Gtg Pistoia e la seconda consecutiva nel ritrovato PalaCarrara (51-65). Pistoia regala sedici punti di differenza a Napoli nei primi due quarti chiudendo la prima metà del match sotto per 20-36 (10-20; 10-16). Poi la sveglia per cercare di recuperare il recuperabile e nel terzo quarto arriva il vantaggio di cinque punti con la chiusura del tempino sul 17-12. Un po' pochi ma comunque valgono come segnale positivo. L'ultimo quarto avrebbe dovuto permettere ai biancorossi di recuperare e superare le undici lunghezze di distacco che avevano accumulato dai campani. Impresa ardua che alla lunga si rivela impossibile perché la squadra ospite ha i numeri per non farsi recuperare un simile regalo iniziale. Si lotta canestro dopo canestro, inizia bene Pistoia ma poi torna prepotente Napoli che chiude il quarto qaurto 17-14 e si prende i tre punti sul risultato complessivo finale di 51-65.