La Pistoiese incontra Babbo Natale e prende tre punti

Il colpo di testa vincente di Francesco Valiani contro il Novara (Foto Gori)

Bel successo sul Novara per 2 a 0 e il Natale si illumina a festa per gli arancioni

PISTOIA. E per  le feste la Pistoiese si concede un bel regalo: 2-0 sul Novara e i doni di Babbo Natale arrivano in anticipo in casa dell'Olandesina. A sbloccare l'equilibrio è stato capitan Valiani con un poderoso stacco di testa al 25' del primo tempo. Il raddoppio che ha messo in cassaforte i tre punti, è arrivato nella ripresa, al 73' con Pierozzi.

Un'azione in Pistoiese-Novara (Foto Gori)

Terza vittoria casalinga consecutiva per la Pistoiese, che sotto la gestione Giancarlo Riolfo ha decisamente cambiato marcia tra le mura amiche. L'ultimo avversario a soccombere agli arancioni è stato il Novara, arrivato al Melani con l'ambizione del colpaccio ma tornato a casa senza punti in saccoccia: "Abbiamo fatto un regalo a noi stessi prima ancora che ai tifosi - ha esordito il tecnico ligure nel post gara - è stata una vittoria importante, conseguita contro una signora squadra. Da quando sono arrivato abbiamo sempre vinto in casa e questo è un ulteriore motivo di orgoglio - ha proseguito - nel nuovo anno cercheremo di fare punti anche in trasferta". Sulla partita con gli azzurri: "È stata una gara equilibrata ma alla fine abbiamo prevalso con merito - ha spiegato Riolfo - non è stato facile perché avevamo di fronte una formazione costruita per vincere il campionato, con tanti giocatori di qualità. Siamo partiti un po' troppo compassati e ci abbiamo messo un po' a sciogliersi - ha analizzato - soprattutto perché c'era un po' di stanchezza nelle gambe dopo la partita di domenica. Tuttavia con cuore, sacrificio e determinazione abbiamo superato l'ostacolo. Siamo stati bravi a cogliere le occasioni e a creare le situazioni per far male nei loro punti deboli. All'inizio del secondo tempo siamo stati troppo timidi - ha continuato il mister arancione - ma con la parità numerica siamo stati bravi a non concedere nulla, mettendoci grande attenzione difensiva". Sugli scudi Solerio e Valiani: "Il capitano sembra un ragazzino, ma in generale tutti hanno dato il loro contributo". Con questa vittoria la Pistoiese è salita a 18 punti in classifica, come il Novara: "Dopo un girone quasi completo la graduatoria non dice bugie - ha detto - loro sono partiti bene e poi hanno avuto una crisi, noi abbiamo avuto delle difficoltà e adesso stiamo raccogliendo qualche risultato in più. Abbiamo fatto un dicembre importante - ha concluso Riolfo - ora bisogna continuare così, c'è tanto da lavorare. Con i piedi per terra e con più serenità dopo questa importante vittoria". albe