Candeglia, Tempestini rinuncia ed ecco Tarabusi

Il direttore sportivo del Candeglia Federico Biondi con mister Emiliano Tarabusi (a dx)

La società neopromossa in Promozione ha dovuto cambiare i suoi piani all’improvviso sul mister