Mascherine, distanze e biglietti nominativi

pistoia. Per rispettare la misura anti Covid che impone ancora di rincasare entro le ore 22, l’orario di inizio degli spettacoli al Manzoni e al Bolognini è anticipato alle 19,30 nei giorni feriali, mentre gli appuntamenti festivi e del teatro per ragazzi si terranno alle 18. Gli spettacoli inizieranno rigorosamente all’orario indicato.

Le capienze, così come l’ingresso del pubblico in sala, rispetteranno le vigenti normative Covid-19, con biglietti nominativi e non cedibili, misurazione della temperatura, igienizzazione delle mani, distanziamento e mantenimento della mascherina (chirurgica o Ffp2) per tutta la durata dello spettacolo.


«L’Associazione teatrale pistoiese – si spiega in una nota – ha scelto di praticare una politica di prezzi assai contenuti, anche per favorire la partecipazione del pubblico e “abituarlo” nuovamente a scoprire il fascino e la magia dello spettacolo dal vivo, in sicurezza ma in presenza».

Ecco i prezzzi dei biglietti: 15 euro intero e 10 ridotto per prosa e concerti; 7 adulti e 5 minori di 14 anni per il teatro ragazzi; riduzioni previste per possessori della carta fedeltà Farcom, soci Unicoop Firenze, over 65, under 30, abbonati delle stagioni Atp (prosa, sinfonica e cameristica) e iscritti alla Scuola di musica e danza “T. Mabellini” di Pistoia.

Prevendita in corso alla biglietteria del Teatro Manzoni (0573 991609-27112 dal martedì al giovedì, ore 16-19 e, nei giorni di venerdì e sabato, ore 11-13 e 16-19) on line su www.teatridipistoia.it e www.bigliettoveloce.it. —