Investiti 50mila euro per restaurare le fontane monumentali

SAN MARCELLO PITEGLIO. Le fontane monumentali rappresentano una parte importante della memoria locale, una cultura che deve essere tenuta viva e mantenuta in maniera decorosa. Ed è per questo che l’amministrazione comunale di San Marcello Piteglio ha deciso di investire somme importanti per il restauro di tre fontane (in totale oltre 50mila euro). La principale è quella in piazza Arcangeli a San Marcello Pistoiese che necessita di un intervento restauro conservativo. L’incarico è stato affidato all’impresa edile geometra Aldo Rabuzzi di Pistoia con una spesa complessiva di 27.590,20 euro. Prima di avviare i lavori sarà necessario ottenere il nulla osta da parte della Soprintendenza.

Altri due interventi di restauro conservativo sono previsti in piazza della Chiesa, nella frazione di Bardalone, per la fontana in pietra, e in piazza Ferrucci, sempre per una fontana in pietra, nella frazione Gavinana. Anche in questi casi, prima di cominciare i lavori è necessario ottenere l’autorizzazione dalla Soprintedenza . Ad eseguire il restauro sarà la ditta Gallucci Lidia di Pistoia per i lavori alla fontana di piazza della Chiesa a Bardalon (importo di 11.583,00 euro) e per quelli alla fontana di piazza Ferrucci a Gavinana (per 16.440,60 euro). —


© RIPRODUZIONE RISERVATA