È nevicato all’Abetone e in Val di Luce Giù le temperature

Abetone. Una coda dell'inverno si è fatta sentire ieri sulla montagna pistoiese riportando una “spolverata” di neve alle quote più alte. Ma la neve è apparsa, trasportata dal vento, anche in frazioni della bassa montagna pistoiese. Circa due centimetri in Val di Luce e «la neve si è fatta vedere anche ad Abetone – spiega Giampiero Danti, della Società Abetone Funivie-tanto che ha imbiancato anche il Libro Aperto. Ma davvero poca roba. Piuttosto abbiamo temperature molto basse, siamo due gradi sotto lo zero e questo ritorno d'inverno sarà presente anche domani (oggi nda) per poi assistere ad un rialzo delle temperature nei prossimi giorni». Pochissimi centimetri di neve anche al rifugio del Montanaro, nella Foresta del Teso. E nevischio che non ha toccato nemmeno terra è arrivato anche nella frazione di Campo Tizzoro nel Comune di San Marcello-Piteglio. «Che qualche fiocco di neve – spiega Matteo Innocenti, appassionato di meteo e referente del sito “Meteo Campotizzoro” – si faccia vedere ancora agli inizi di aprile, è abbastanza normale. La neve è arrivata a quote alte. Quello che invece desta stupore, è che in due giorni la temperatura si sia abbassata almeno di 15 gradi. E' vero anche che, per il mese in cui siamo, era troppo caldo alcuni giorni fa». Come già accennato neve e temperature sotto lo zero dovrebbero terminare in questo giornata, per poi lasciare spazio a temperature più miti e primaverili. —

C.B.


© RIPRODUZIONE RISERVATA