Il provveditore: «Entro la settimana tutte le cattedre saranno assegnate»

La nuova procedura delle nomine è criticata dai precari ma la dottoressa Pizzuti la difende: «È più veloce»