Micio viaggia da Pistoia alla provincia di Bologna nel parafango di un'auto

Il micio recuperato dai vigili del fuoco di Bologna

Il gatto era incastrato nel passaruota della vettura e ci è rimasto per due giorni: i vigili del fuoco lo hanno estratto e affidato a un nuovo padrone

PISTOIA. E' stato per ben due giorni e durante tutto un viaggio di circa 40 chilometri incastrato nel parafango di un'auto prima di essere salvato: è l'avventura di un piccolo gatto che i vigili del fuoco bolognesi hanno salvato questa mattina, 5 luglio, nel comune di Castel di Casio. Secondo quanto ricostruito, il cucciolo si sarebbe infilato due giorni prima nel passaruota della vettura senza che nessuno se ne accorgesse, a Pistoia. A notarlo questa mattina alcune persone vicino un bar del comune bolognese, a circa 40 chilometri da Pistoia, che sentivano miagolare dall'auto e vedevano una zampa uscire sopra la ruota. Scattata la segnalazione al 115, i vigili del fuoco sono riusciti a estrarre l'animale senza danneggiare la vettura. Il micio era vivo e in buone condizioni: è stato affidato a una persona che ha accettato di prenderlo.