In montagna non si nascondono malumori «Un disagio trasferire gli altri ricoverati»

Dal Comune un appello affinché il pronto soccorso rimanga attivo. I circoli di Fratelli d’Italia invece plaudono alla scelta