Embolia fatale, chiesta l’archiviazione per i tre medici del pronto soccorso di Pistoia

Per la morte della 28enne Cristiana Capecchi la procura ritiene unico responsabile il radiologo