Un progetto da 230.000 euro per il pulpito di Giovanni Pisano

Grazie alla Fondazione “Friends of Florence” l’inestimabile opera d’arte ospitata nella chiesa di Sant’Andrea sarà studiata, analizzata e poi restaurata