Da Agliana a Quarrata, in marcia per i diritti

Don Luigi Ciotti: accogliere è un atto di civiltà