Figlio di due madri a Pistoia, il tribunale ordina il doppio cognome

L'avvocata Federica Tempori (a destra) il giorno del suo matrimonio al Castello Pasquini

Dopo la causa contro il rifiuto del Comune a riconoscere la madre "non biologica". E' la prima volta che un giudice riconosce l'applicabilità delle norme sulla coppia omogenitoriale