Agosto all’Abetone con la piazza chiusa

Via del Brennero pedonalizzata. Fra gli eventi, il Festival del mirtillo e l’Alba verde alle Tre Potenze

ABETONE. Non capita tutti i giorni di camminare in piazza di Abetone. Con l'area pedonale che permette alle persone di riprendersi gli spazi e l'accesso diretto ai negozi. Dal 7 al 31 di agosto sarà possibile. Piazza di Abetone avrà un'area pedonale grazie alla pensata della nuova amministrazione a guida centro destra. Diego Petrucci, il neo sindaco di Abetone Cutigliano, gli ha dato il nome di “Giriamo la piazza”. Che poi non è altro che lo spostamento della carreggiata della statale dalla parte opposta della piazza, così da avere una zona a misura di turista in cintura alle attività commerciali. Il progetto dell'area pedonale rientra nel programma dell'estate nella montagna pistoiese. Indubbiamente il posto migliore dove cercare di sfuggire alla morsa del caldo africano che attanaglia le città della piana. Ma l'estate in montagna non è solo il miraggio del fresco raggiungibile a un'oretta di macchina da Lucca, Prato o Firenze. Il Comune di Abetone Cutigliano ne inventa di tutti i colori per attirare i turisti. Festival del Mirtillo ad Abetone, Si Pusigna in Val Sestaione a Pian degli Ontani, Lettera Appeninica in giro per il territorio. Tutti presentati ieri alla sede della giunta regionale a Firenze. Per tutte le età il programma del Festival del Mirtillo, dal 1° al 31 agosto. Vi segnaliamo “Le Mirtilliadi” ai Campi Scuola di Abetone per bambini e ragazzi (sabato 5 ore 9, prenotazioni 0573-60032); la storia e le storie abetonesi con le guide intorno al fuoco in Val di Luce (domenica 13 ore 21); e la cena di ferragosto al rifugio Zeno Colò (lunedì 14 ore 20, prenotazioni 0573-60186, 335-7833344). Ma c'è pure la cena con menù a base di prodotti tipici e sfilata di moda (lunedì 7 ore 20.30 piazza Catilina a Cutigliano, 35 euro a persona, prenotazioni: Emanuele 338-4751759, Claudia 348-7849109). Fiore all'occhiello è l'Alba Verde del 13 agosto. Un appuntamento per gli appassionati di montagna che non vogliono perdersi la bellezza del sole che sorge e illumina le montagne dalla vetta delle Tre Potenze, raggiungibile con la Seggiovia Triposto del Passo D'Annibale. Altro evento. L'apericena con la musica di Puccini e Beethoven organizzato al Rifugio La Selletta il 17 agosto. A partire dalle ore 19.30 con la possibilità di salire in quota utilizzando la seggiovia biposto o percorrendo il sentiero 00 che dalla piazza del municipio sale attraversando la faggeta. Da ricordare che tutti gli impianti di risalita saranno aperti e sarà possibile pernottare in quota al Bivaccio del Lago Nero e al Rifugio della Selletta. «L'Abetone non è così blasonato come altre montagne – dice il sindaco Petrucci - ma da ora in poi vogliamo essere la montagna di tutti i toscani». Sulla stessa lunghezza d'onda l'assessore regionale al turismo Stefano Ciuoffo: «Artigianato, cucina, sport sono stimoli che meritano di essere veicolati».

Samuele Bartolini