Usura sì, camorra no: due condanne 

Vincenzo e Ciro Ascione, padre e figlio, riconosciuti colpevoli per il tasso imposto ai titolari dell’Autofutura