Il Sap: Questura pronta al trasloco, ma all'ex Breda i parcheggi non ci sono ancora

La replica dell'amministrazione comunale: i lavori non dipendono da noi, il Comune sta già facendo tutto il possibile

PISTOIA. Viaggia spedito il cronoprogramma di trasferimento degli uffici della Questura di Pistoia nella nuova sede in via Pertini (ex Breda). La Squadra mobile sarà l'ultima a trasferirsi, prima che il 29 novembre le volanti ed il personale di vigilanza chiudano definitivamente (e finalmente) i battenti della vecchia sede della Polizia in via Macallè.

«Nonostante l'euforia generale, abbiamo ancora alcune perplessità relative alla logistica delle aree circostanti - dichiara Andrea Carobbi Corso del Sindacato autonomo di polizia, Sap - infatti ad un mese dal definitivo trasferimento non siamo ancora a conoscenza se i lavori nella zona di via Pacinotti , di fronte l'ingresso di quella che sarà la Questura di Pistoia, saranno terminati ed inoltre se saranno disponibili adeguate zone di parcheggio dedicate ai dipendenti ed all'utenza che a qualsiasi titolo si recherà nei nostri uffici; in tal senso è opportuno rammentare che il Nuovo Polo ospiterà Questura, sezione Polizia Stradale, Prefettura ed già è operativo l'Ufficio provinciale del Territorio, a poche decine di metri da noi, poi, dovrebbe sorgere una grande struttura ricettiva che porterà ovviamente un notevole afflusso di persone e di automezzi nella zona ».

Pronta la risposta dell’amministrazione comunale. «Come noto anche al Sap i lavori al parcheggio ex Breda non sono gestiti dal Comune di Pistoia - scrivono dal Comune - L'amministrazione, ad ogni modo, segue con costante attenzione la vicenda legata a tutti gli interventi nell'area, monitorando l'effettiva attuazione degli impegni e delle scadenze risultanti agli atti. Il Comune sta già facendo valere e farà ulteriormente valere, le sue prerogative istituzionali, per garantire l'interesse generale a vedere realizzate, e celermente, le opere pubbliche previste nel quartiere».