Direzione di gara all’ultimo esponente della dinastia degli Ayroldi

A Ferrara avverrà l'ottavo incrocio fra il Pisa e il signor Giovanni Ayroldi di Molfetta, classe 1991, nipote dell'ex fischietto Nicola Ayroldi e figlio dell'ex assistente internazionale Stefano. L'ultima occasione due campionati fa, in occasione del match interno vinto sull'Ascoli. L'incontro col fischietto pugliese per la sesta volta si verificherà lontano dall'Arena, stadio nel quale lo Sporting ha collezionato solo successi (anche nel match di ritorno dei playoff 2018/19 in serie C con l'Arezzo). Comunque in trasferta il Pisa è sempre andato a punti tranne a Perugia nel 2019/20. Tre i pareggi. Un'unica affermazione esterna davanti ad Ayroldi, 1-2 nel 2018/19 a Vercelli, quando Filippo Berra segnò da avversario. Assistenti Di Vuolo di Castellammare di Stabia e Di Iorio di Verbano Cusio Ossola, quarto uomo Virgilio di Trapani e al Var Sacchi di Macerata e Scarpa di Reggio Emilia. M.B.