Masucci resta il favorito per guidare l’attacco

PISA. La capolista nerazzurra torna a giocare dopo quasi un mese ma la sfida di sabato pomeriggio con il Frosinone resta un rebus molto complicato per Luca D'Angelo. Intanto quasi sicuramente non ci sarà Lucca, che in questi giorni ha sempre lavorato a parte. Masucci è il favorito numero uno per prendere il comando dell'attacco come nella gara vinta a Cosenza. Da valutare anche le condizioni di quei giocatori negativizzati al Covid 19 che non sono ancora al 100%. Oggi allenamento pomeridiano a San Piero a Grado e domani rifinitura all'Arena. Nel Frosinone si è ancora allenato a parte Rohden, che resta in dubbio, mentre l'attaccante Charpentier è assente sicuro per infortunio. L'arbitro di Pisa-Frosinone sarà Francesco Cosso di Reggio Calabria.

A.C.


© RIPRODUZIONE RISERVATA