Contenuto riservato agli abbonati

Passione Pisa: il matrimonio di due super tifosi celebrato da Aldo Orsini

Il popolare giornalista, voce storica delle partite dei nerazzurri,  riceve dal sindaco le funzioni di ufficiale di Stato civile

PISA. Nozze tra tifosi nerazzurri celebrate da Aldo Orsini. Un grande amore che si riflette anche in una grande passione. Quella per il Pisa Sporting Club. Il 2 luglio prossimo convoleranno a nozze due super tifosi nerazzurri, Marco Davini e Elisa Matteoli. La cerimonia si svolgerà a Palazzo Gambacorti, sede del Comune di Pisa.

E proprio l’amministrazione comunale, pubblicando gli atti sull’Albo pretorio, ha reso noto una particolarità di questa cerimonia. A celebrare le nozze sarà infatti Aldo Orsini, popolare giornalista di 50 Canale, voce storica della narrazione delle vicende nerazzurre da decenni. Una scelta che evidentemente non sorprende, data la comune passione per il Pisa con gli sposi, oltre all’amicizia.


Orsini passerà così, almeno per un giorno, dalla conduzione del “Neroazzurro” e della “Voce degli spogliatoi” su 50 Canale a quella di un matrimonio con rito civile. Il conferimento «della delega delle funzioni di ufficiale di Stato civile al sig. Orsini Aldo (cittadino)», così si legge sull’Albo Pretorio comunale, è contenuto in un atto a firma del sindaco Michele Conti.

L’amministrazione comunale in questo modo ha accolto un’istanza presentata dagli sposi «i quali – si legge ancora nel documento ufficiale reso pubblico dall’amministrazione come indicato dalle normative – hanno richiesto di poter far celebrare il loro matrimonio» al noto giornalista.

Era già accaduto in passato di sposi che, in virtù della loro grande passione per i colori nerazzurri, avevano voluto farsi fotografare sul prato dell’Arena Garibaldi oppure di fronte alla sede della società. Questa scelta rende ancora più speciale un giorno di grande felicità ed emozione per i futuri sposi Marco e Elisa, che potranno ascoltare dalla voce dei nerazzurri per eccellenza le formule di rito pronunciate in occasione dei matrimoni.