Antonio Caracciolo «Mai trovato un gruppo unito come questo»