Oltre cento al Coni di Tirrenia per gli stage di arti marziali

PISA. Aikido, Krav Maga, Ju Jitsu, Kali Filippino, Brazilian Jiu Jitsu e numerose altre discipline di arti marziali si sono alternate sul tatami allestito la scorsa settimana al centro Coni di...

PISA. Aikido, Krav Maga, Ju Jitsu, Kali Filippino, Brazilian Jiu Jitsu e numerose altre discipline di arti marziali si sono alternate sul tatami allestito la scorsa settimana al centro Coni di Tirrenia per la tre giorni di studio, allenamento e stage sulle arti marziali organizzata dal comitato provinciale dell’Acsi. Oltre cento tra praticanti, appassionati e curiosi hanno partecipato all’iniziativa che ha visto alternarsi ospiti nazionali ed internazionali e docenti di varie discipline: tra loro anche i maestri Livio Cesare Proia da Norcia, Rogerio Olegario dal Brasile, Andrea Rollo da Roma, Manuel Herrera dalle Filippine, Giacomo Taddei da Livorno, Giancarlo Bagnulo da Roma e Salvatore Ciulla e Massimiliano Perini della commissione tecnica Acsi di Aikido.

La tre giorni è stata anche l’occasione per illustrare i regolamenti delle varie discipline e, con la presenza di Renato Berutti e Stefano Del Rosso, è stata organizzata anche una sessione di aggiornamento per gli arbitri. Nuove cinture nere sono state invece assegnate nell’ambito di una sessione di esami di dan di Ju Jitsu, l’antica tecnica di combattimento giapponese che è stata al centro di un corso di formazione che ha visto impegnati docenti e maestri. Un percorso a 360 gradi nella disciplina dello Ju Jitsu che ha affrontato argomenti tecnici, regolamenti e didattica, accompagnato anche dalle “lezioni” e dalle esibizioni di Olegario, tre volte campione del mondo, e Rollo, campione del mondo di Kali Escrima.

All’iniziativa, che sarà replicata nei prossimi mesi, sono intervenuti anche Antonino Viti, presidente nazionale Acsi, ed i membri della direzione nazionale Dina Demofonti e Giuseppe Orsini. Durante l’evento dedicato alle arti marziali è stata presentata anche la commissione tecnica nazionale Acsi di settore con i maestri Perini, Ciulla e Alessio Autuori ed i primi allenatori formati nell’ambito del settore Aikido.

©RIPRODUZIONE RISERVATA.