Il Tennis Tavolo Acsi pronto allo storico debutto in serie A2

PISA. Oltre 50 atleti impegnati in nove categorie e l’esordio storico in serie A. Sabato prossimo, con le prime gare della serie C, parte la stagione 2016/2017 dell’Asd Tennis Tavolo Acsi Pisa,...

PISA. Oltre 50 atleti impegnati in nove categorie e l’esordio storico in serie A. Sabato prossimo, con le prime gare della serie C, parte la stagione 2016/2017 dell’Asd Tennis Tavolo Acsi Pisa, inaugurata martedì scorso dal presidente regionale del Coni Toscana Salvatore Sanzo, che è anche assessore comunale allo sport, ospite al campo di gara “Tarcisio Carminati” della Fontina (via Carducci 13).

La stagione sportiva che si apre vede la squadra pisana partecipare a ben 9 categorie tra settore maschile e femminile, compreso il settore giovanile, tra cui tre serie nazionali: A2 e C1 maschile e B femminile. Saranno circa 50 gli atleti impegnati nel settore agonistico; altre decine in quello amatoriale, per il quale sarà organizzato un campionato interprovinciale unificato tra Acsi e Csi.

«Sarà un lungo e difficile percorso - commenta il presidente della società pisana Alberto Taccini - che ci rende orgogliosi e compatti nel raggiungere gli obiettivi di promozione e salvezza delle varie categorie. Abbiamo lavorato e lavoreremo tanto per cercare di portare in alto il nome della nostra città».

Particolare attenzione sarà riservata alla prima squadra (composta da Alberto Taccini, Maurizio Raspi, Emanuele Vasta e dal capitano Alessio Zuanigh), che disputerà il campionato nazionale di serie A2 (girone B), prima esperienza in serie A di una squadra pisana di tennis tavolo. «La salvezza è alla nostra portata - commenta Zuanigh -. Occorre concentrazione, serenità e spirito di sacrificio e abbiamo bisogno del sostegno del nostro pubblico».

Sabato, alle 16, sul campo di via Carducci si disputeranno i primi due incontri della stagione, che vedranno impegnate la formazione di C1 (Federico Paolinelli, Gianluca Dini, Andrea Orlandi e Riccardo Venturi Bozza) contro Modena e quella di C2 regionale (Luca Della Rosa, Simone Lucchini, Nicolò Tozzini), che sfiderà il Cascina.

Domenica inizierà a Livorno anche il campionato nazionale di serie B femminile con la squadra composta da Chiara Corini, Silvia Brancaccio, Stefania Roccati e Amanda Brutti.

L’esordio in serie A sarà invece a Cagliari, dove la TT Acsi Pisa sfiderà il Marcozzi, formazione che più volte si è laureata campione d'Italia. «Un grande in bocca al lupo per questa nuova stagione - commenta l’assessore Sanzo - alla prima squadra, ma anche agli atleti più piccoli. Siamo al fianco di questa realtà sportiva che sta portando in alto il nome della città».

©RIPRODUZIONE RISERVATA