Csp Titignano blinda la vetta del girone

Acsi calcio a 5: la squadra ha ottenuto ben 16 vittorie nelle 18 gare disputate

PISA. Il Csp Titignano si è aggiudicato l’aritmetica vittoria del girone “La Certosa di Calci” del campionato provinciale di calcio a 5 organizzato dall’Acsi di Pisa con un ruolino da autentica corazzata: 16 vittorie e due pareggi in 18 gare disputare; 117 reti fatte e 34 subite; miglior attacco e miglior difesa del girone. Una vera e propria macchina da guerra costruita due anni fa dal presidente Graziano Baglini e da Alessandro Lorenzi, selezionando uno zoccolo duro di ragazzi di Titignano, quasi tutti under 25. Dopo il quarto posto della scorsa stagione, i nerazzurri hanno completato quest’anno il loro percorso di crescita candidandosi al ruolo di mina vagante dei playoff.

La rosa: Riccardo Cateni, Marco Cordoni, Dario Lenzi, Marco Dovico, Alberto Verga, Franco Cocchiarella, Manuel Puntoni, Giulio Lippi, Simone Salvadori, Leonardo Bendinelli, Luca Baglini, Mickey Nannipieri. Allenatore: Alessandro Lorenzi. Dirigenti accompagnatori: Matteo Lapi, Claudio Viviani. Presidente: Graziano Baglini.

©RIPRODUZIONE RISERVATA