Immagini Val di Serchio sconfitta solo in finale

PISA. L'Immagini Val di Serchio, formazione pisana di calcio a 7, conquista il secondo posto ai campionati nazionali Acsi. Otto squadre, provenienti da varie parti d'Italia, hanno partecipato alla...

PISA. L'Immagini Val di Serchio, formazione pisana di calcio a 7, conquista il secondo posto ai campionati nazionali Acsi.

Otto squadre, provenienti da varie parti d'Italia, hanno partecipato alla competizione che si è svolta dal 2 al 7 giugno a Gabicce Mare: Asco Novalba (Agrigento), Aa Real Torchiarolo (Brindisi), Asd New Point Cagliari, Us Bagnolo Adriano Automobili (Cuneo), i campioni in carica del Gs Universal di Foggia, Asd Polcalcio Milano, Asd Giallosapevamo (Roma) e la squadra guidata da Riccardo Paoli a rappresentare i colori pisani.

Dopo aver vinto il girone contro Agrigento, Milano e Brindisi, i ragazzi dello store Immagini di Metato, gara dopo gara, rete dopo rete e vittoria dopo vittoria hanno raggiunto l'ambita finale. Un traguardo cercato, sicuramente, a suon di gol, ma anche grazie ad una forza di volontà e determinazione. Peccato, per l’esito finale. Come lo scorso anno, la squadra di Metato ha incontrato il Gs Universal Foggia nella partita conclusiva.

La corazzata pugliese ha avuto ancora una volta la meglio e la squadra pisana, per il secondo anno consecutivo, deve accontentarsi della medaglia d'argento. La formazione di Paoli è riuscita a mantenere la gara in equilibrio fino alla fase finale, quando il Foggia è riuscito a segnare il 2-1 e successivamente il definitivo 3-1. Un'altra nota positiva per il settore calcio dell'Acsi di Pisa è stata la presenza nella competizione nazionale dell'arbitro Reale Salvador che, dopo aver avuto un riconoscimento da parte della commissione calcio, ha avuto l'onore di arbitrare la gara finale del campionato di calcio a 5.

La squadra pisana è stata accompagnata da Simone Del Moro, responsabile settore Calcio a 7 Acsi di Pisa e membro della Commissione nazionale calcio Acsi e Giuseppe Orsini, membro della direzione pisana Acsi e di quella nazionale.

©RIPRODUZIONE RISERVATA