“Pallavolando” domani a San Piero

PISA. Si svolgerà domani a La Carraia (sede del Centro ricreativo dipendenti universitari), in località San Piero a Grado, la 18° edizione di “Pallavolando”, la manifestazione nazionale Acsi di...

PISA. Si svolgerà domani a La Carraia (sede del Centro ricreativo dipendenti universitari), in località San Piero a Grado, la 18° edizione di “Pallavolando”, la manifestazione nazionale Acsi di minivolley organizzata dalla Pallavolo Ospedalieri di Pisa in collaborazione con l'assessorato allo sport e l'assessorato al sociale del Comune di Pisa, l'Acsi di Pisa, la Fipav, il Circolo ricreativo dipendenti ospedalieri e il Centro ricreativo dipendenti universitari.

Unica nel panorama pallavolistico di Pisa e provincia, l'iniziativa rappresenta un importante appuntamento per tutte le società sportive che sviluppano percorsi di avviamento alla pratica della pallavolo giovanile. Pallavolando è una manifestazione che riscuote successo da 18 anni e si pone come importante momento ricreativo-sportivo per tutti i bambini che si sono avvicinati alla pallavolo.

Pallavolando ospiterà anche le finali del 5° trofeo provinciale Fipav di minivolley e il primo torneo Green Volley Team, che prevede due gironi: uno dedicato ai genitori, agli accompagnatori e ai dipendenti universitari (Open) e l'altro (Young) dedicato ai ragazzi dai 13 ai 18 anni. La manifestazione, che si svolgerà dalle 9 alle 17, è inserita nel progetto biennale “Sport modello di vita”, promosso dall'Agenzia nazionale per i giovani (Ang) e sostenuto dal raggruppamento di sei federazioni sportive nazionali: Fih, Fiba, Fgi, Fick, Fijlkam, Fipav. Pallavolando non è solo gioco e sport, ma anche impegno sociale. La manifestazione sostiene infatti la Fondazione “Il cuore si scioglie”, onlus nata nel 2010 per sostenere e favorire l'adozione e l'affidamento a distanza dei bambini di molte realtà povere del Sud del mondo. Alla Fondazione sarà devoluto 1 euro per ogni iscritto.

©RIPRODUZIONE RISERVATA