E adesso El Niño Perez non vuole fermarsi più

La crescita esponenziale del nerazzurro, da “attaccante generoso” a bomber sempre più spietato