Contenuto riservato agli abbonati

Muore a 29 anni nello schianto in scooter contro la rotatoria

Lo scooter guidato dal 29enne

San Giuliano Terme: sembra che lo scooterista abbia fatto tutto da solo, non si esclude un malore prima dello schianto

PISA. Tragedia della strada alle 7,15 di domenica 17 ottobre. Un 29enne ha perso la vita andando a schiantarsi contro la rotatoria intitolata ai Caduti di Kindu a San Giuliano Terme al confine con il comune di Pisa. Un incidente mortale senza testimoni con lo scooterista, residente a Pisa, che avrebbe fatto tutto da solo.

La vittima è Besmir Shala, nazionalità albanese. Il giovane era in sella a una moto quando ne ha perso il controllo per cause in corso di accertamento. Non è escluso che il motociclista abbia accusato un malore alla guida e sia poi rovinosamente caduto sull'asfalto. Le forze dell'ordine, stando a quanto si appreso, avrebbero escluso il coinvolgimento di altro veicoli. Sul posto la polizia stradale per i rilievi e la Municipale di San Giuliano per disciplinare il traffico. Dopo il nulla osta del magistrato Aldo Mantovani, la salma è stata trasferita dalla Pages all'istituto di medicina legale.