Pisa, fermata manifestazione "No Green pass"

Il convoglio di una ventina di auto fermato al casello di Pisa Centro dalla polizia

PISA. Una ventina di automobili con alcune decine di manifestanti no Green pass sono state intercettate dalla polizia stradale e bloccate sull'autostrada A12 subito dopo il casello di Pisa centro. Tutti i presenti sono stati identificati. Su alcune auto erano esposti cartelli contro il Green pass e con la scritta 'Libertà, libertà'. La manifestazione è stata scoperta perché la colonna di auto procedeva molto lentamente lungo l'Aurelia e la polizia stradale con il supporto di volanti, Digos e carabinieri, ha individuato le auto dei manifestanti bloccandole dopo l'ingresso in autostrada. Secondo quanto emerso è probabile che la comitiva di no Green pass fosse diretta a Migliarino con l'obiettivo di bloccare il casello di Pisa nord. Una volta identificati i manifestanti sono stati obbligati, sotto la scorta della polizia, a invertire la marcia e a uscire dall'autostrada. "Nessun problema di ordine pubblico né di interruzione della circolazione, grazie al tempestivo e professionale intervento della polizia" spiegano in questura.