Grandi concerti a Pisa, per goderseli servirà il Green pass

Tanti appuntamenti, da Umberto Tozzi a Marina Rei Andy dei Bluvertigo con un omaggio a Bowie e Butinar 

PISA. Umberto Tozzi, Marina Rei, Andy dei Bluvertigo, Gianfranco Butinar, i Night Fishers e i Caporali Coraggiosi. Saranno loro i grandi protagonisti pronti ad accendere sei concerti, dal 7 al 12 agosto, in piazza delle Baleari a Marina. Un cartellone ricco (gli eventi sono tutti ad ingresso gratuito) con l’obiettivo di animare le serate al chiaro di luna. Le proposte rientrano nell’ambito della rassegna “Marenia NonSoloMare”, promossa dal Comune di Pisa, con il contributo della Camera di Commercio e la collaborazione della Fondazione Teatro Verdi di Pisa, il supporto di Confcommercio, Confesercenti, Proloco, Eliopoli e le librerie indipendenti di Pisa. «Questa rassegna musicale agostana – ha detto l’assessore al turismo Paolo Pesciatini – rappresenta un momento importante non solo per la città, ma per tutto il litorale. Sei grandi concerti molti attesi anche da chi gestisce una attività commerciale sul mare per cercare di ripartire dopo l’esperienza che tutti noi ci siamo lasciati alle spalle. Per questo mi sento di ringraziare tutti coloro che da mesi stanno lavorando alla realizzazione del programma, con tutte le limitazioni in corso a causa del Covid, e gli artisti sia di fama nazionale e locale che hanno voluto partecipare, mettendosi al servizio della cultura, e regalando serate piacevoli e spensierate».

Soddisfazione è stata espressa anche da Silvano Patacca, direttore artistico del Teatro Verdi, da Laura Granata della Camera di Commercio, da Sandro Giacomelli della Leg e Alex Sabadini, direttore artistico di Eliopoli.


Le date

Si parte sabato 7 agosto con Umberto Tozzi, uno dei più grandi cantautori del panorama musicale italiano con più di 80 milioni di dischi venduti nel mondo ed interprete di alcuni storici successi di musica leggera tra i quali “Donna amante mia”, “Gloria” e “Ti amo”. Si prosegue domenica 8 agosto con i "Night Fishers". Loro sono una band pisana nata nel 2004 con l'intento di reinterpretare alcuni dei brani più famosi del rock, dagli anni Sessanta ai Novanta, sulle orme di artisti quali Pink Floyd, Deep Purple, Eric Clapton, Bob Dylan e tanti altri. Con loro sul palco il sassofonista inglese Andrew Kinsman. Lunedì 9 agosto sarà la volta dei “Caporali Coraggiosi”, il progetto musicale tutto pisano, nato come tributo al live "Capitani Coraggiosi" di Claudio Baglioni e Gianni Morandi. Le voci soliste sono quelle di Valerio Simonelli (Baglioni) e Marco Forconi (Morandi). Gli ultimi tre concerti vedranno invece salire sul palco la grande Marina Rei (martedì 10 agosto), artista storica della scena pop italiana divenuta celebre con "Primavera", quindi Andy dei Bluvertigo con una serata tributo a David Bowie (mercoledì 11 agosto), insieme a lui Alberto Linari alle tastiere, Bob Counts al basso, Filippo Guerini alla chitarra, Marcello Schena alla batteria, la voce femminile di Nicole Pellicani e le performance artistiche di Lilly, per finire giovedì 12 agosto con Gianfranco Butinar con "80 nostalgia di Califano".

Tutti gli eventi sono gratuiti con inizio alle 21.30, posto a sedere con distanziamento. È necessario esibire il "green pass" anti-Covid o tampone molecolare. Per prenotazioni: scrivere a prenotazionemarenia21@gmail.com. Gli organizzatori invitano il pubblico ad arrivare in piazza in anticipo.