Covid, organizza un party ai giardini pubblici: multato

Piazza Dante a Pisa

Cena di compleanno sulle panchine, interviene la polizia chiamata dai residenti

PISA. Pur di non rinunciare alla festa di compleanno aveva scelto di promuovere un party nei giardini pubblici di piazza Dante, in pieno centro a Pisa, con tanto di apparecchiatura sulle panchine. Ma l'intervento della polizia, avvisata dai residenti, ha evitato la festa improvvisata e per il promotore, un scattata la multa. La richiesta d'intervento arrivata al 113 intorno alle 20.45 e quando la pattuglia giunta sul posto ha trovato le panchine apparecchiate a festa, con tanto di tovaglie e leccornie varie. Gli agenti sono arrivati, secondo quanto riferito dalla questura, "appena prima dell'inizio della festa, alla quale avrebbero partecipato oltre una decina di persone, facendo sparecchiare in fretta il promotore e sanzionandolo per la plateale violazione delle norme sanitarie".