Messa in sicurezza del ponte mobile, stanziati 700mila euro

Finanziamento deciso dalla Regione Toscana che prenderà in carico l’infrastruttura con gestione però alla Navicelli Srl