La sanità di Pisa traina la Toscana: nessun ospedale cresce come Cisanello e Santa Chiara

L’ingresso al pronto soccorso dell’ospedale di Cisanello

L'emergenza coronavirus ha cambiato il volto del sistema sanitario toscano, ma la base di partenza era solida e ha probabilmente influito sulla gestione della pandemia. Lo certificano le analisi delle performance della sanità Toscana 2019 elaborate dal Sant’Anna di Pisa. Le pagelle degli ospedali della regione assegnano un ruolo di primo piano proprio a Pisa e provincia. Tra i risultati, nel complesso migliori in tutta la regione, spiccano Cisanello e Santa Chiara e gli ospedali di Volterra e Pontedera, a cui si aggiunge la Fondazione Monasterio al Cnr