Dalla pizza ai presepi e ora anche restauratore: «Così rinasce la Madonna della Speranza»

Massimo Brini di Forcoli sta lavorando alla ricostruzione di una statua risalente al 1700 custodita in una casa di riposo di Livorno