Igc Ferrante, una storia di passione e ottimismo

Dalla Puglia alla Toscana e poi, mattone dopo mattone, decine e decine di progetti Francesco Ferrante: «Ogni intervento terminato è come aver cresciuto un figlio»