Rider morto, i familiari: «Non archiviate indagate sulle modalità di trasporto»

Maurizio Cammillini e il punto in cui è finito in scooter contro un palo in via Pietrasantina (foto Muzzi)

Pisa. Il giudice si è riservato la decisione dopo l’istanza del legale della sorella di opporsi alla scelta della Procura di chiudere il caso