Pugile sfida il morbo di Parkinson: tremila chilometri in moto fino in Transilvania

Da sinistra, incenzo Rizzo, vice presidente dell’azienda “Medbook” e il pugile Sandro Paffi

Sandro Paffi, di 58 anni di Pisa, parte domenica 30 giugno: una app consentirà ad uno staff medico di controllare la sua salute a distanza attraverso il cellulare