Minacce al circolo Pd pro moschea: abbiamo esplosivo

Un rendering del progetto della moschea a Pisa

Lettera scritta a mano con pennarello blu. Presentata denuncia in questura

PISA. Una lettera di minacce ("abbiamo tanto esplosivo") stata recapitata il pomeriggio di 25 gennaio al circolo Pd Cisanello-Pisanova di Pisa, che nei giorni scorsi aveva preso posizione a sostegno della costruzione di una nuova moschea in città. Lo ha reso noto il Pd pisano. La lettera, un biglietto scritto a mano con un pennarello blu, stato consegnato alla polizia e i referenti del partito hanno già sporto denuncia. "Attenti a fare pressioni per la moschea - si legge nel biglietto siglato dal sedicente Movimento per la difesa di Pisa - Abbiamo esplosivo per cancellare il circolo. Non c'è una data. Dovete stare con la paura di sentire quel momento. Questo vale per il consiglio pastorale e per i valdesi". Il riferimento finale ai recenti appelli alla giunta di centrodestra arrivati da parte della Chiesa cattolica e di quella valdese a rispettare la Costituzione e a consentire la realizzazione del luogo di culto per la comunità musulmana.

La lettera minatoria