Giovani e aspiranti vigili del fuoco vivono in attesa di una telefonata

Alcuni membri del "Comitato idonei 250" con il sottosegretario Stefano Candiani

Sono una sessantina in provincia di Pisa quelli che hanno superato la preselezione e le prove fisiche del concorso nazionale