Baby stalker pesta l’ex fidanzatina e la costringe a rubare alla nonna

Un cellulare e, sul computer, l'homepage di Facebook

Pisa: ventenne patteggia due anni e due mesi di reclusione. La ragazzina, a scuola, costretta a lasciare il cellulare con la chat di Messenger con l'audio aperto per gelosia