Mafia, via alle regole per riassegnare i beni confiscati

Dopo il caso Salustri, il consiglio approva norme speciali  per affidare a giovani gli immobili sottratti alle cosche