Il sindaco finisce davanti al giudice

Il sindaco Marco Filippeschi e, alla sua destra, la dottoressa Angela Nobile

Corruzione e falso in atto pubblico, il gup respinge la richiesta di archiviazione della Procura e dispone l'imputazione coatta