Maiorca, il record man delle immersioni a Pisa

Sarà il record man delle immersioni in apnea Enzo Maiorca (nella foto), lunedì alle 10 nell'aula magna della Scuola Superiore Sant'Anna di Pisa, il testimonial d’eccezione delle celebrazioni dei...

Sarà il record man delle immersioni in apnea Enzo Maiorca (nella foto), lunedì alle 10 nell'aula magna della Scuola Superiore Sant'Anna di Pisa, il testimonial d’eccezione delle celebrazioni dei dieci anni di attività del master universitario dedicato alla medicina subacquea e iperbarica, promosso dall'istituto di Scienze della Vita dell'ateneo pisano, e nato dalla collaborazione con l'istituto di fisiologia clinica del Cnr pisano.

Il master, intitolato a Pier Giorgio Data, pioniere degli studi per la medicina subacquea, è stato il primo in Europa diventando il punto di riferimento europeo per l'alta formazione in questo settore.

Il corso di perfezionamento, giunto alla sesta edizione, forma figure professionali che sanno prevenire e gestire gli incidenti subacquei, trattare la malattia da decompressione, curare le patologie che hanno bisogno di un trattamento con ossigeno iperbarico.

«Con questo corso - spiega Vincenzo Lionetti, direttore del master - formiamo una nuova categoria di medici, impegnati a dedicarsi alla salute di persone che, per lavoro o per pratica sportiva, sono esposti a un alto rischio o le cui patologie vedono l’ultima chance nella strategia terapeutica iperbarica».