Pisa calcio: ecco chi è Fabio Petroni - La scheda

Fabio Petroni (foto Muzzi)

Romano, nel 1993 è stato eletto consigliere comunale. Nel maggio del 2002 ha fondato la Terravision Group che conta 300 dipendenti

PISA. Fabio Petroni, romano, è nato il 26 ottobre 1960 e si è laureato nel luglio 1983 in Economia e Commercio all’Università "La Sapienza" di Roma con 110/110 e lode, con la tesi "Gli effetti dell'inflazione nella determinazione del reddito d'impresa". Già da un anno aveva avviato la collaborazione con la rivista "Il Fisco". Tre mesi dopo la laurea è stato chiamato a collaborare, in qualità di assistente volontario, presso la cattedra di Diritto Tributario dell'Università "La Sapienza"; nel dicembre 1984 ha conseguito l'abilitazione all'esercizio della professione di dottore commercialista. Nel luglio 1988 è stato designato dall'Istituto Bancario "San Paolo" di Torino membro del Cda della "United States San Paolo Holding".

È iniziata quindi la sua carriera politica e imprenditoriale. Nell’aprile 1993 è stato eletto consigliere comunale di Roma ed in quanto tale designato membro della Commissione Bilancio e Programmazione Economica; nell’ottobre 1994 è divenuto consulente tributario del "Consorzio Anci-Cnc per la fiscalità locale" coordinandone le attività di studio e ricerche nonché cura la pubblicazione di un inserto mensile specializzato in materia di fiscalità locale.

È diventato nell’ottobre 1996 consigliere di amministrazione della società "A.M.A." con 6.000 dipendenti e 600 miliardi di vecchie lire di fatturato annuo; nel 1998 vicepresidente A.T.A.C.; dicembre 2000 presidente Trambus, azienda con 10.000 dipendenti e 900 miliardi di vecchie lire di fatturato; dal maggio 2002 a tutt'oggi fondatore ed attuale presidente della Terravision Group, che opera nel transfer aeroportuale ed è attiva nel marketing territoriale con sede a Londra e con 300 dipendenti (www.terravision.eu).

Da sinistra: Giancarlo Freggia, Fabrizio Lucchesi, Fabio Petroni e Vincenzo Taverniti (foto Muzzi)