Muore all'alba travolto da un'auto

La via dell'incidente (foto Muzzi)

Pisa: l'incidente in via Niccolini. A perdere la vita un uomo di 62 anni

SAN GIULIANO TERME. Un uomo, residente a Livorno ma di fatto senza fissa dimora, è morto poco dopo le 5 di mercoledì 11 novembre dopo essere stato travolto da un'auto mentre percorreva in bicicletta via Niccolini tra Pisa e San Giuliano Terme. Teodor Aurel Mustata, romeno di 62 anni, è stato sbalzato sul cofano della macchina e poi sull'asfalto ed è morto sul colpo.

Secondo una prima ricostruzione dell'incidente fatta dai carabinieri, la conducente dell'Opel Corsa che ha investito lo straniero, una donna di 21 anni di Lucca potrebbe essersi trovata improvvisamente davanti la bicicletta e non  riuscita a evitare l'impatto, nonostante abbia frenato. A quell'ora era sempre buio e il romeno era completamente vestito con abiti scuri e la stessa bicicletta su cui pedalava era nera.