Pro-gay vs sentinelle, coi fischi si comunica male

I due fronti: le sentinelle in piedi e la manifestazione gay

A Pisa la manifestazione delle sentinelle in piedi "disturbata" dall'allegra caciara della contromanifestazione gay. Ma sommergere di fischi uno che legge in silenzio e in piedi, proclamandosi al contempo vittima della sua discriminazione, non è una grande trovata dal punto di vista della comunicazione. Più utile sarebbe ignorarlo