Tre giornate di sport per ricordare Alessandra Palla

Alessandra Palla

Omaggio alla giovane pallavolista che morì in un incidente stradale lungo il viale D'Annunzio

PISA. Tre giorni per ricordare Alessandra Palla.

In occasione del primo anniversario della scomparsa dell'atleta della Asd Pallavolo Ospedalieri di Pisa, deceduta  il 19 aprile 2015 in un incidente stradale, la società pallavolistica pisana, in collaborazione con l'Acsi di Pisa, la Magistratura di San Marco, il Circolo ricreativo dipendenti universitari (Crdu) ed il Circolo dipendenti ospedalieri (Cdo) e con il patrocinio dei Comuni di Pisa e San Giuliano Terme, Regione Toscana, Coni e Fipav promuove lo “Spritz n' Play Cup - 1° Memorial Alessandra Palla”, una tre giorni di iniziative sportive per ricordare la 22enne di San Giuliano Terme.  Spritz era l'aperitivo preferito di Alessandra, play il ruolo (palleggiatore) che ricopriva nella squadra di Terza divisione dell'Ospedalieri.

Le principali iniziative del ricco cartellone di eventi sportivi che si svolgerà tra il 2 e il 4 aprile,  saranno i tornei nazionali di pallavolo giovanile Under 18, 16, 13 e 12 femminile e di Under 13 maschile 3x3 che si svolgeranno nelle palestre Possenti (via Possenti, 28); Gambacorti (via Possenti, 20); Galilei (via di Padule); Bovio (via Bovio).

Numerose associazioni e società sportive hanno dato la propria disponibilità a collaborare per la buona riuscita dell'iniziativa dedicata ad Alessandra e a tutte le vittime della strada. Ai tornei sportivi parteciperanno decine di squadre, provenienti da tutto il territorio regionale.

Durante l'evento sarà attivata anche una raccolta fondi per sostenere le attività dell'Agbalt Onlus. «Con questo evento – spiega Cesare Di Cesare, presidente della Pallavolo Ospedalieri di Pisa –, che cercheremo di far diventare un appuntamento annuale, vogliamo ricordare Alessandra, come atleta e persona, ma anche sensibilizzare i giovani alla guida sicura e responsabile».

La tre giorni si aprirà giovedì 2 aprile con l'inaugurazione alle 18 presso la palestra Galilei, dove si esibiranno gli sbandieratori del gruppo “Vessilli Pisani”. Durante la cerimonia verranno presentate tutte le squadre partecipanti e verrà consegnata una targa alla famiglia di Alessandra da parte dell'amministrazione comunale di San Giuliano Terme e dell'Asd Pallavolo Ospedalieri Pisa. A seguire amichevoli tra formazioni locali.

Venerdì 3 e sabato 4 aprile si disputeranno i tornei sportivi.

L'iniziativa si concluderà il 4 aprile al Palazzetto dello sport, dove si svolgerà la finale del torneo di Under 18 femminile e la cerimonia di premiazione. Alle società partecipanti verrà consegnato anche il “Grosso Pisano”, l'antica moneta pisana, offerta dalla Federazione Europea Itinerari Storici, Culturali e Turistici (Feisct).